Fingerfood ai formaggi

Ecco di nuovo qui, a proporvi una nuova idea fingerfood. Questa volta vi propongo 2 sfiziosi fingerfood ai formaggi preparati rispettivamente con robiola e stracchino.
I primi sono degli involtini di speck farciti con la robiola e serviti su un letto di rucola, i secondi sono delle mini tartine con crema ai pomodori secchi, stracchino avvolti in semi di papavero e pancetta. Ho stuzzicato il vostro appetito vero?
 
Ingredienti:
 
Per gli involtini
  • speck
  • robiola
  • rucola
 
Per le mini tartine
  • pan carrè
  • stracchino
  • semi di papavero
  • pancetta
  • pomodori secchi
  • olio extra vergine d’oliva
Procedimento:
Per prima cosa prepareremo la crema ai pomodori secchi. Con l’aiuto di un frullatore ad immersione, frullare in abbondante olio extra vergine i pomodori secchi, aggiungendo sale e pepe. Se preferite anche della polvere di peperoncino o del peperoncino piccante. Sistemare la crema in un vasetto e lasciare riposare in frigo per almeno 30/40 min.
 
Prepariamo gli involtini. Avvolgere lo speck nella robiola e disporre gli involtini su un letto di rucola. Se preferite, aggiungete un filo di olio extra vergine, prima di servire.
 
Per le tartine, basterà tagliare del pancarrè in quadrati 5×5 e spalmare in piccole dose la crema ai pomodori secchi. Successivamente preparate le palline di stracchino e cospargetele di semi di papavero. Sistematele sulla mini tartina e avvolgetele nella pancetta.
 
 
 
Consiglio di abbinare a questi simpatici finger food del vino rosato Santa Cristina Cipresseto Toscana.
Questa ricetta si aggiunge alla rubrica “In cucina con ToCookStore”. Buon appetito!!!
Licenza Creative Commons 
This opera is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
 
14 Discussions on
“Fingerfood ai formaggi”

Rispondi a Lara Bianchini Annulla risposta

Your email address will not be published.