Nidi di brioche farciti

Nidi di brioche farcite con marmellata. Ecco cosa ho sfornato qualche sera fa. I dolci per la colazione del mattino sono le cose che preferisco preparare e così spesso mi cimento a testare ogni tipo di brioche.
Questa di oggi é una ricetta molto semplice, pochi ingredienti che però danno vita ad un soffice nido a cui ho abbiano una marmellata di pesche. Chi desidera fare colazione insieme a me?
Servizio Tè Felice Nostalgia – Wald
Ingredienti:
  • 250gr. di farina 00
  • 12gr. di lievito di birra
  • 50gr. di zucchero semolato o di canna
  • 1 bicchiere di latte intero
  • 1/2 bicchiere di olio di arachide
  • un pizzico di sale
  • marmellata di pesche Conserve Della Nonna

 

Procedimento:
Impastare tutti gli ingredienti (preferibilmente) con l’aiuto di una planetaria. L’impasto risulterà molto morbido. Lasciar lievitare per circa 2 ore in un luogo tiepido, fin quando l’impasto non sarà raddoppiato.
Successivamente dividere l’impasto in 3 parti, formare dei filoncini e intrecciarli tra loro cercando di chiuderli come se volesse creare un nido. 
Spennellare con il latte e ricoprire di zucchero semolato o di canna. Sistemare le brioches in uno stampo rivestito di carta forno.
Lasciar lievitare per altri 30/40 min. infornare a 180° per circa 15 min. Le brioches devono essere lasciate raffreddare su una gretella per dolci. Successivamente farcire il centro dei nidi con qualche cucchiaio di marmellata 
Licenza Creative Commons 
This opera is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.
13 Discussions on
“Nidi di brioche farciti”

Rispondi a Elena Annulla risposta

Your email address will not be published.