Pasticcio di tagliatelle in caccavella

Le belle giornate di sole di queste ultime settimane mi hanno ispirata a realizzare un primo piatto davvero gustoso. Le tagliatelle preparate con un sugo ricco di piselli, melanzane e mozzarella e sistemate accuratamente in una “caccavella” di pasta.
E’ un piatto di pasta molto semplice ma che si presenta in maniera a dir poco originale, ideale per stupire i vostri commensali.



Ingredienti
  • 4 caccavelle di La fabbrica di Gragnano
  • 250gr. di tagliatelle all’uovo
  • polpa di pomodoro Mutti
  • piselli
  • melanzane
  • mozzarelle
  • cipolla
  • olio
  • sale


Procedimento:
Preparare il sugo classico con cipolla, olio e polpa di pomodoro. A parte fate soffriggere i piselli e le melanzane tagliate a dadini. Nel frattempo cuocere in abbondante acqua salata le caccavelle. In un’altra casseruola fate cuocere le tagliatelle.
Condire le tagliatelle con il sugo di pomodoro, i piselli, le melanzane e abbondante mozzarella. Arrotolate le tagliatelle e sistematele nelle caccavelle di pasta, che dovranno a loro volta essere sistemate in tegamini di terracotta che permettono una migliore cottura alla pasta.
Infornare per circa 30min. a 180gr. e ricoprite con una manciata di parmigiano grattugiato.

Licenza Creative Commons


29 Discussions on
“Pasticcio di tagliatelle in caccavella”

Rispondi a Rosalba Annulla risposta

Your email address will not be published.