Fusilli avellinesi con melanzane e pomodorini

Un piatto dal profumo primaverile, con melanzane, pomodorini e un inconfondibile profumo di basilico. La pasta “fusilli avellinesi” sono fatti a mano, la mia nonna li faceva precisi, io un po’ meno. Una ricetta veloce da preparare ma gustosa a cui spesso aggiungo alle melanzane anche altre verdure come peperoni e zucchine. Infine un po’ di ricotta salata grattugiata e tutti a tavola…
Ingredienti:
  • 500gr. di fusilli avellinesi (preparati con farina di semola)
  • 200gr. di pomodorini pachino o del piennolo
  • 2 melanzane lunghe
  • olio extravergine
  • uno spicchio di aglio
  • sale e pepe
  • ricotta salata da grattugiare
  • una foglia di basilico fresco
 
Procedimento:
In una casseruola, lasciar soffriggere l’aglio con qualche cucchiaio di olio. Nel frattempo lavare accuratamente le melanzane e tagliarle grossolanamente come meglio preferite.
Lasciarle soffriggere nella casseruola per qualche minuto e successivamente aggiungere i pachino e proseguire la cottura a fiamma viva. Salare e pepare.
Nel frattempo cuocere in abbondante acqua salata la pasta e quando sarà al dente, lasciarla saltare in padella insieme al sugo di melanzane. Aggiungere della ricotta salata grattugiata e servire con qualche foglia di basilico.
 
Licenza Creative Commons 
This opera is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported
6 Discussions on
“Fusilli avellinesi con melanzane e pomodorini”

Leave A Comment

Your email address will not be published.