Lasagnetta al tartufo

Questa ricetta mi ricorda molto un piatto di pasta assaggiato tempo fa in alta Irpinia, dove regna sovrano il tartufo. Ed è proprio ispirandomi a quella ricetta, che ho preparato qualche domenica fa, questa lasagnetta al profumo di tartufo nero.
Il connubio con la pancetta è perfetta. I sapori più delicati della provola e della besciamella, spezzano quelli più decisi. un piatto tipicamente invernale che consiglio di provare sopratutto agli amanti del tartufo.
 
 
Ingredienti:
  • Lasagna FINI
  • salsa di pomodoro
  • pancetta tesa
  • 1/2 litro di besciamella
  • 100gr. provola affumicata
  • parmigiano grattugiato
  • tartufo nero
  • olio extravergine di oliva
 
Procedimento:
Per prima cosa, preparare la besciamella e lasciarla raffreddare completamente. Successivamente preparate del sughetto ben ristretto. 
In una casseruola far soffriggere uno spicchio di aglio con dell’ olio evo. Aggiungervi successivamente la pancetta dadini che aggiungeremo, una volta fredda, alla besciamella.
Scaldare la sfoglia di lasagna e rivestire 4 cocotte.
Gli strati della sfoglia dovranno essere farciti con la besciamella, la pancetta, 1 cucchiaio di salsa di pomodoro, la provola grattugiata, il parmigiano, il tartufo tagliato a lamelle, il sale e il pepe.
Questa procedura, va ripetuta fino all’ultimo strato. Chiuderemo con besciamella, pancetta, tartufo e se preferite un ciuffetto di burro.
Infornate a 180° per circa 30min. Servire la pasta ben calda, con altro tartufo e altro parmigiano grattugiato.
Consiglio di servire questa lasagnetta al tartufo con dell’ottimo vino rosso Santa Cristina Toscana IGT 2010.
 
Licenza Creative Commons 
This opera is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License 
17 Discussions on
“Lasagnetta al tartufo”

Rispondi a raffy Annulla risposta

Your email address will not be published.